TUTTI PAZZI PER I FEEDS

Giugno '07 sembra che ci siamo: i tempi sembrano essere maturi anche da Noi per i Feeds. Cosa sono tutti in pratica lo sanno, ma nessuno li usa. Google ha pagato (si dice) solo po-chissimi giorni fa 100 milioni di dollari per Feedburner, un servizio specifico per i Feeds. La cosa che Mi ha realmente stupito è stata quella di vedere, l'altro ieri che in Feedburn ci sono SOLO poco meno di mezzo milione di utenti (praticamente Google avrebbe pagato 2 dollari a cliente, a conti fatti..) Mezzo milione sono molti? non credo, visto che i blog iscritti a Technorati, per esempio sono ormai più di 100 milioni (vado a memoria), ma in quest'ultimo è presente il mercato giapponese -il più forte- mentre in Feedburner no. Comunque ecco che da molte parti, nella blogosfera arrivano sempre più segnali di un prossimo uso massiccio dei Feeds. Non t'importa? Male. Perchè se leggi e basta un fedd aiuta tantissimo e se invece scrivi, ancor di più, si perchè com'è spiegato qui sotto nel filmato . fatto in maniera egregia, per altro- , non sarà più l'utente che dovrà cercare le notizie, ma queste che dovranno 'stimolarlo' a farsi leggere, nel senso in cui quando un utente avrà i suoi bravi 2-3 readers e li avrà riempiti con un diciamo 50-max 100 siti, poi se ne starà lì buono a leggere senza andare a cercare altro. E allora ecco che chi vuol farsi leggere deve sbrigarsi: fra un pò i browse saranno storia, o quantomeno non ce la faranno a stare dietro una tecnologia che offre contenuti, poca per non dire niente pubblicità e che 'cerca' l'utente.. Catastrofista? Può darsi, ma credo che già i bookmarkets hanno fatto molto e i readers non saranno di meno. Buona visione BlogmasterPG

Commenti