11 dicembre 2009

FA PARTORIRE LA MOGLIE GRAZIE AD INTERNET

Parto grazie ad internet
Emma, la moglie di Leroy Smith era al quarto figlio, quando stamane le sono prese le contrazioni: non c'era tempo di far altro che far nascere il bambino, ma come fare in casa, e da soli?
I due venticinquenni inglesi non si sono persi d'animo: Leroy, grazie al suo Blackberry, ha letto le istruzioni su Wikipedia, e pochi minuti dopo la quarta, bellissima bambina (vedi foto a destra), era nata.
All'arrivo, l'ostetrica non ha potuto far altro che tagliare il cordone ombelicale e constatare che la bambina era in ottima salute.
Prodigi di internet e delle nuove tecnologie, l'uso dello smartphone è stato emblematico in questo caso; ormai internet se non riesce ad entrare nelle case degli europei coi Pc, lo farà con gli smartphone, ormai non c'è dubbio; si tratta solo di capire quali sono gli smartphone migliori in mezzo a tutte queste offerte, ma tranquilli; ormai BlogMasterPg si sta divertendo troppo a fare queste recensioni...