27 novembre 2013

Filled Under: , , ,

Decadenza Berlusconi: pronti i festeggiamenti

Decadenza Berlusconi: pronti i festeggiamenti

20 anni di Berlusconismo hanno portato ad un'inevitabile anti-berlusconismo.
Morto il comunismo nel 1989 con la caduta del muro di Berlino, Berlusconi ha sempre detto che i suoi principali nemici sarebbero dei supposti comunisti, ma in realtà sono dei cittadini che semplicemente non lo vogliono più vedere in politica.
Uomo simpatico ed affabile il senatore Berlusconi, probabilmente stasera perderà questa carica e quindi l'immunità parlamentare così dovrà iniziare a scontare (circa) 1 anno di arresti domiciliari.
Non per questo Berlusconi si allontanerà dalla politica.
Anche Grillo non é un deputato o un senatore ma dal Suo computer é un personaggio politico molto influente in Italia.
Molti politici di Forza Italia sostengono che Berlusconi sarà più forte di prima e vincerà le prossime elezioni, ma questo lo scopriremo solo vivendo, come diceva Mogol...

Resta il fatto che per questa sera, dopo il voto per la decandenza da senatore che - se non ci saranno sorprese - escluderà dalla politica ufficiale Berlusconi, molti antiberlusconiani e molti semplici cittadini si stanno preparando dei veri e propri festeggiamenti, proprio come quando si vince un'importante partita di calcio..
Quindi sarà una festa sommessa e triste, visto che l'influenza politica di Berlusconi sarà sicuramente ancora molto importante in Italia, non ci scordiamo che é pur sempre a capo di aziende di comunicazione ( Tv e giornali) che contano moltissimo nelle coscienza sociale.
  • E Tu cosa farai, Festeggerai Stasera ??