Quante calorie si bruciano per fare l'amore?

Quante calorie si bruciano per fare l'amore
Immagine tratta da: New York Times

Già negli anni '50 delle coppie furono invitate a fare dei test mentre facevano l'amore.
Doveva essere un'esperienza piuttosto particolare quella di copulare di fronte a dei medici con mascherine che monitoravano l'ossigeno, bracciali per la pressione sanguigna ed altri tipi di accessori, ma oggi queste prove si fanno in maniera molto più umana, come questa recente ricerca scientifica pubblicata pochi giorni fa:


Metodi usati per capire quante calorie si bruciano facendo l'amore:

  • La persone sotto studio consistevano in ventuno coppie eterosessuali (età: 22,6 ± 2,8 anni di età) provenienti dalla regione di Montreal. Dispendio energetico soggiorno gratuito durante l'attività sessuale e l'esercizio di resistenza è stata misurata utilizzando il mini bracciale SenseWear portatile. Dispendio energetico percepita, la percezione dello sforzo, la fatica e il piacere sono stati valutati anche dopo l'attività sessuale. Tutti i partecipanti hanno completato una sessione di allenamento di 30 minuti di durata su un tapis roulant a una intensità moderata. Dopo di questo hanno fatto l'amore per una volta a settimana nelle proprie abitazioni, sempre portando questo braccialetto che misura il dispendio energetico e poi si sono fatti i confronti.

Risultati ottenuti:

  • Dispendio energetico medio durante l'attività sessuale era 101 kCal o 4,2 kcal / min negli uomini e 69,1 kCal o 3,1 kcal / min nelle donne. In pratica gli uomini hanno un maggiore dispendio di calorie rispetto alle donne, di circa il 30% in più. Possiamo quindi dire che fare l'amore equivale a fare una camminata in salita, come dispendio di calorie.

Conclusioni:

  • Il presente studio scientifico indica che il dispendio energetico durante l'attività sessuale sembra essere di circa 85 kcal, ovvero 3,6 kcal / min e sembra essere eseguita ad una intensità moderata (5.8 METS) in giovani uomini e donne in buona salute. Questi risultati suggeriscono che l'attività sessuale può potenzialmente essere considerato, a volte, come un esercizio fisico significativo.
Fonte: Plosone