Storia del Marketing: IKEA

L'azienda leader nel mondo di arredamento è svedese, e si chiama IKEA.

Prezzi bassi, enormi magazzini dove il cliente si può ( e si deve ) perdere, per poi magari ritrovarsi a mangiare nel ristorante interno, la scelta dei mobili IKEA è qualcosa di leggendario decine, centinaia di prodotti che possiamo scegliere da casa sul catalogo Ikea o andando in uno dei mega negozi sparsi per tutto il mondo.


Storia del Marketing: IKEA
Un negozio Ikea

Breve storia di Ikea:

Ikea nasce nel 1943 , grazie ad un premio scolastico che i genitori decidono di dare al figlio 17 enne Ingvar Kamprad: lui ci apre una minuscola azienda di vendite per corrispondenza che vende piccoli oggetti come fiammiferi , penne, sementi, eccetera, l'idea si rivela vincente ed IKEA inizia a vedere anche altri prodotti, che hanno nel legname la loro base: i primi mobili, sempre spediti direttamente a casa del cliente.

In pochi anni IKEA si concentra proprio sui mobili, e fa alcune scelte di produzione e di marketing che si riveleranno vincenti:

Il Marketing di IKEA:

  • Il catalogo IKEA: è del '51 contiguo all'inizio della produzione di mobili, ogni anno da qualla data IKEA pubblica un catalogo in cui sono compresi tutti i prodotti. Il catalogo si legge da casa, e la merce si può tranquillamente ordinare da casa.
  • Prodotti ecologici e impatto ambientale: riuscire a far abbattere foreste e sembrare dei gran ambientalisti non é da tutti: IKEA c'è riuscita, grazie ad un nuovo modo di usare il legno, prendendolo da appositi allevamenti di piante che ogni tot anni vengono abbattute per poi essere fatte ricrescere anni dopo. 
  • Il pacco piatto: come evidenziato dal video sopra, la trovata di mettere insieme un mobile in un piccolo pacco che arriverà a casa del cliente é una delle peculiarità che contraddistinguono questo marchio.
  • Il prezzo competitivo: la grande produzione industriale, un'attenta distribuzione, innovative tecniche di lavorazione del legno, sono riusciti a tenere basso e competitivo il prezzo del prodotto finale, uno dei cavalli di battaglia di IKEA da sempre.
  • I Megastore con ristorante: ecco un'altra peculiarità del marchio IKEA: andare in un enorme negozio dove il cliente possa restare anche tutto il giorno, e se ha fame può sempre mangiare nel ristorante interno. Oggi come oggi uno dei prodotti più famosi di Ikea non sono i mobili, ma le polpette Ikea la cui ricetta è identica in tutti i megastore del mondo...