Stati Uniti: il paese che minaccia la pace nel mondo

Un sondaggio condotto da Gallup in 68 diversi paesi del mondo ha decretato gli Stati Uniti come il paese che più di ogni altro minaccia la pace nel mondo.

Nel sondaggio che ha stabilito questo primato negativo per l'America, non ci sono solo paesi storicamente avversi agli States, ma anche dei suoi alleati della NATO come Grecia e Turchia.


Stati Uniti: il paese che minaccia la pace nel mondo
Barak Obama parla a dei militari americani

Un sondaggio fatto a livello globale, e condotto da Indipendent Network e Gallup, alla fine del 2013, ha rivelato una forte animosità verso il ruolo degli Stati Uniti come poliziotto del mondo. Sono stati invitati a rispondere  cittadini di oltre 60 nazioni: "Quale paese pensi sia la più grande minaccia alla pace nel mondo oggi?"

Gli Stati Uniti si sono trovati in cima alla lista, con il 24 per cento delle persone che credono che l' America sia il più grande pericolo per la pace. Il Pakistan è arrivato secondo, con l'8 per cento dei voti ed è stato seguito da vicino dalla Cina con il 6 per cento. Afghanistan, Iran, Israele e Corea del Nord sono arrivati in quarta posizione con il 5 per cento dei voti.

La minaccia dagli Stati Uniti è stato valutata più in Medio Oriente e Nord Africa, che poi sono le aree più recentemente colpite da un intervento militare americano.

L'indagine ha mostrato che anche gli americani considerano il loro paese come una potenziale minaccia con il 13 per cento di loro voto gli Stati Uniti potrebbero sconvolgere lo status quo globale.

  • L'America Latina ha espresso sentimenti contrastanti nei confronti del suo vicino settentrionale, con il Perù, il Brasile e l'Argentina tutti a contrassegnare gli Stati Uniti come il paese più pericoloso.
Sicuramente un campanello d'allarme per la politica internazionale aggressiva che gli States ormai perpetuano da anni.
[Fonte: Stati Uniti la più grande minaccia alla pace nel mondo]