8 dicembre 2015

Filled Under: , ,

Il capo ISIS Abu Bakr Al Baghdadi addestrato dal Mossad, dicono documenti NSA

L'ex dipendente della National Security Agency (NSA), Edward Snowden, ha rivelato che l'intelligence britannica , americana e il Mossad hanno lavorato insieme per creare lo Stato Islamico d'Iraq e Siria (ISIS).

Snowden ha detto che i servizi segreti di tre paesi hanno creato un'organizzazione terroristica che è in grado di attrarre tutti gli estremisti del mondo a un unico luogo, utilizzando una strategia chiamata "nido di vespe".

Documenti NSA si riferiscono alla recente attuazione del nido di vespe per proteggere l'entità sionista con la creazione di slogan religiosi e islamici.

Il capo ISIS Abu Bakr Al Baghdadi addestrato dal Mossad, dicono documenti NSA
Il capo dell'ISIS - Abu Bakr Al Baghdadi 
  • Secondo i documenti rilasciati da Snowden, "L'unica soluzione per la protezione dello stato ebraico" è quello di creare un nemico nei pressi dei suoi confini ". 
  • Questi documenti hanno rivelato che il leader ISIS e religioso Abu Bakr Al Baghdadi ha avuto addestramento militare intensivo per un anno intero nelle mani del Mossad, oltre a corsi di teologia e l'arte della parola.
Fonte: Global Research 

Attenzione: questi documenti non sono mai stati resi pubblici, inoltre questa notizia (ormai possiamo definirla di dubbia fonte) non é mai stata verificata.

Ultimamente la versione più credibile dell'identità Al Baghdadi dice che non sia altro che un ex poliziotto della polizia politica di Saddam Hussein, di religione islamica sunnita,  che é entrato in clandestinità per combattere gli americani, ma più che altro il nuovo governo iracheno messo lì dagli americani che é sciita ( la parte iraniana degli islamici mediorientali).