Misterioso cratere scoperto in Siberia

L'immagine girava già da qualche giorno su internet, ma non si tratta di un fake.
E' un vero e proprio enorme cratere che si è aperto in mezzo alla tundra in Siberia ( come dire in mezzo al nulla).
Dalla profondità di circa 50 o 60 metri, ha anche un notevole diametro.
Ma cosa è uscito da lì?
Una tana di un primitivo Godzilla uscito per farsi una passeggiata?
Non proprio, pare che sia un fenomeno non troppo isolato l'apertura di questi incredibili crateri, un fenomeno dovuto allo scongelamento del permafrost.


Misterioso cratere in Siberia: le nuove immagini