Un tatuaggio identificativo sostituirà tutte le Nostre Password

Il futuro é qui e a volte può essere inquietante come questa proposta di motorola di un tatuaggio che potrà sostituire tutte le Nostre password.

Questi tatuaggi sono stati studiati per un uso medico, ma solo la fantasia può mettere dei limiti all'uso di questa tecnologia di identificazione.
Personalmente, la prima cosa che ci é venuta in mente sono i tatuaggi dei campi di concentramenti nazisti che si facevano ai vari deportati, ma vediamo come funzionano.



Sopra: Regina Dugan, vice presidente di Motorola ricerca avanzata, mostra
il suo tatuaggio identificativo alla conferenza D11 in California.
Il tatuaggio, progettato dalla società con sede nel Massachusetts MC10, sono composti da silicio e contengono circuiti elettronici che si piegano e si muovono con il corpo di chi lo indossa. Il tatuaggi, chiamato Biostamps, sono stati progettati per uso medico per monitorare la salute di un paziente, ma Motorola pensa la tecnologia può essere utilizzata per l'autenticazione, in alternativa alle password tradizionali
tatuaggio identificativo motorola
Ecco un'immagine che mostra le varie parti
del tatuaggio elettronico MC10 Biostamp
MC10, originariamente progettato i tatuaggi Biostamps, servirà per aiutare i team medici misurano la salute dei loro pazienti sia da remoto, oppure senza la necessità di grandi macchinari costosi.
Motorola sostiene che i circuiti, che contengono anche le antenne e sensori integrati, potrebbero essere adattati per funzionare con i telefoni cellulari e tablet.
I dispositivi mobili potrebbero poi essere usati per confermare l'identità del proprietario e accedere agli account automaticamente.
Ciò eviterebbe i ladri e le altre persone di essere in grado di accedere a un telefono cellulare, o singole applicazioni sul dispositivo, in caso di furto o smarrimento.
Un'altra idea presentata durante il discorso programmatico alla conferenza Wall Street Journal con la testa di Motorola Dennis Woodside e vice presidente senior per la tecnologia avanzata e prodotti, Regina Dugan, era una pillola ingoiabile.
La pillola Proteus Digital Salute è già stato approvato dalla US Food and Drug Administration ed è stato dato l'approvazione normativa europea nel 2010.
Il chip può essere inghiottito e utilizzato per monitorare la salute di chi lo indossa e Motorola pensa che potrebbe essere utilizzato per l'autenticazione