20 settembre 2014

Filled Under: ,

Il Genocidio degli Indiani d'America

Per indiani d'America intendiamo i nativi americani sia dell'America del Nord che dell'America del Sud.
E' difficile fare una stima di quanti nativi americani sono morti perchè 'pellerossa' o 'selvaggi' o comunque perché facenti parte di una razza dei persone in 500 anni di storia di questo continente, ma se c'é stato un genocidio certo è proprio stato quello delle popolazioni dei nativi americani, che in diverse fasi della storia hanno dovuto subire i massacri imposti dai governi locali.
  •  Gli storici sono stati in grado di stimare con una certa plausibilità che nel 1500 circa 80 milioni di abitanti occupavano il Nuovo Mondo
  • Nel 1550 solo 10 milioni di indigeni sopravvivevano. 
  • In Messico vi erano circa 25 milioni di persone nel 1500. 
  • Nel 1600 solo un milione di indigeni mesoamericani erano ancora vivi
La pulizia etnica negli Stati uniti, venne legalizzata e approvata dall'Indian Removal Act del 1830 .
Per il momento, Vi lasciamo a questo documentario che ripercorre - in parte - le cosiddette guerre indiane, avvenute intorno alla metà del 1.800:

Il Genocidio degli Indiani d'America



  • Quello che il documentario non dice é che anche nel 1900 le autorità americane e canadesi cercarono in tutti i modi di distruggere la cultura indiana, questo fino al 1960 circa.
  • Gli indiani o meglio i nativi americani già da piccoli venivano portati in istituti statali per l'educazione alla vita dell'uomo bianco, qui perdevano il proprio nome indiano, dovevano parlare solo l'inglese, vestire come l'uomo bianco.
  • Una (tante) peggiori pagine di politica estera degli Stati Uniti.
  • GENOCIDI DIMENTICATI DELLA STORIA