Stonehenge: le origini del Paganesimo

Bello ed interessante questo documentario scientifico di Stonehenge,  che ci presenta questo sito archeologico come la culla del paganesimo -  e dell'animismo preistorico.

  Costruito circa 4.500 anni fa, la teoria che l'archeologo inglese Mike Parker Person credo possa essere presa molto in considerazione, in quanto sembra la più logica, e piena di riscontri scientifici, rispetto la vera funzione di questo sito archeologico preistorico.
  Da quello che si capisce, questo sito archeologico, più che luogo di culto, lo potremmo definire un culto in sé.

Stonehenge: le origini del Paganesimo
Un culto che, durante il solstizio d'estate radunava le tribù preistoriche del sud dell'Inghilterra, in cui ognuna portava la propria pietra, scelta con cura e trasportata per una 40 ina di chilometri, pietre dal peso di 10 fino a 40 tonnellate, luogo in cui si celebrava l'uomo e la natura, il culto della vita e della morte, in sostanza ecco cosa ci dice questo archeologo: una volta all'anno, queste tribù portavano  i propri morti a Stonehenge, lì, il giorno del solstizio d'estate, celebravano la natura, portando queste pietre ed i propri morti, la cerimonia conivolgeva tutta la tribù, che si spostava, per giorni, ritrovandosi sì, poi da Stonehenge, si spostavano lì vicino, in un altro cerchio del tutto identico a Stonhenge, ma fatto di legno, in cui celebravano la rinascita e la vita, la fertilità che arriva dalla morte, con una grande festa.

 Forse un antico baccanale

Di certo animista, può essere considerata una delle più antiche forma di religione, di sicuro c'è una preistoria da cancellare ed una storia da scrivere, secondo Noi... Straordinaria, questa civiltà perduta, civiltà la possiamo definire, perchè organizzata, perchè aveva uno stesso culto, e perchè parlava una stessa lingua, visto che dovevano comunicare - e pure bene - tra di loro, visto quello che sono riusciti a costruire in pochi secoli, se ci provassimo ora con i loro strumenti non ci riusciremo, in quanto abbiamo perso la loro conoscenza. Ovviamente, tutte queste teorie sono supportate da prove scientifiche eccole:   Sopra: il trailer, sotto il link verso Youtube dove c'è il documentario completo. Stonehdge la storia dei cerchi neolitici - documentario completo
  Fonte: Università di Sheffield Di seguito, ecco una Mappa di Stonehenge, interattiva di Google Earth - funziona se avete il software - gratuito - di Google, in cui potrete ad andare a controllare queste informazioni e farVi un'idea: