13 ottobre 2015

Le armi segrete russe usate da Putin in Siria

Finora le armi usate dai russi in Siria erano ben conosciute ma ora Putin ed i suoi generali passano dai bombardamenti da alta quota all'attacco a terra e.. arrivano i calibri pesanti.

La Russia si sa, quando si parla di guerra ed interventi armati non scherza per niente.
Ci sono armi come il TOS-1 Buratino ( che vedete qui nelle foto) che provengono dai lontani anni '80 ma che non sono mai state usate sul campo perché troppo potenti; solo alla fine della guerra in Afghanistan fu 'testato' sul campo, poi più niente.

Il TOS-1 Buratino é un'arma potentissima e devastante che se usata in centri abitati anche da civili potrebbe fare delle vere e proprie stragi di civili.

Le armi segrete russe usate da Putin in Siria
L'arma segreta dei russi in Siria funziona come una piccola bomba atomica 

A vederla, sembra uno dei vecchi lanciarazzi Katiusza Katiuscha con cui l'Armata Rossa conquistò Berlino nella seconda guerra mondiale rinnovati, invece no.

Si tratta del corpo di un carro armato T-72 con un lanciarazzi che ha dei razzi con esplosione termobarica con una potenza spaventosa, come si può vedere qui nel filmato dimostrativo sopra.
L'esplosione crea una sfera di gas incandescenti ad altissima temperatura, accompagnata da una devastante sovra-pressione [.]
In pratica, quando il missile arriva sul bersaglio incendia l'aria nel raggio di decine di metri, con conseguenze devastanti per uomini, mezzi, edifici, blindati.

Questo mezzo é già stato usato dall'esercito siriano pochi giorni fa', il 10 ottobre 2015.

Altri articoli su nuovi tipi di armi: