12 dicembre 2015

Filled Under:

Strategia e Obiettivi ISIS in Europa

Ecco quella che probabilmente sarà la strategia e gli attacchi ISIS in Europa nel prossimo futuro ; il Vaticano é l'obiettivo principale per i jihadisti medio orientali, ma è interessante capire perché vogliono fare attentati in Europa?

ISIS sta eseguendo una campagna per terrorizzare e diventare punto di riferimento in Europa. L'organizzazione ha ispirato e diretto tentativi ed attacchi di successo nel Regno Unito, in Francia, Belgio, Paesi Bassi, Germania, Spagna, Bosnia, Kosovo e Turchia dal gennaio 2014. ISIS mira a punire i paesi che agiscono contro di loro in Iraq e Siria.

ISIS mira inoltre ad incendiare l'occidente, ispirando Stati e reazione sociale contro le comunità musulmane europee.

ISIS crede che un grande conflitto culturale destabilizzerà l'Europa e incoraggerà i musulmani ad unirsi in Iraq e la Siria.

ISIS gestisce una vasta rete di supporto in tutta Europa per promuovere questa campagna strategica in Europa.

ISIS beneficia di reclutamento e può essere aiutata da cellule storiche in Europa, sviluppate da Al-Qaeda (AQ) e dal predecessore di ISIS, al-Qaeda in Iraq (AQI).

ISIS ha anche sviluppato una propria rete di reclutatori che hanno aiutato migliaia di europei a recarsi a combattere con ISIS in Iraq e in Siria.
Infine, ISIS ha ispirato una base diffusa di supporto digitale attraverso la sua divulgazione mediatica. ISIS rilascia frequentemente video di reclutamento rivolti a specifiche nazionalità europee ( cioè di musulmani nati in Europa).

I combattenti stranieri in questi video, riprendono nel settembre 2014, un appello del portavoce di ISIS Abu Muhammad al-Adnani a "uccidere qualsiasi miscredente, sia esso francese, americano, o di uno qualsiasi dei loro alleati."

I sostenitori di ISIS hanno tentato o eseguito almeno 19 attacchi ispirati dal gennaio 2014 come conseguenza di questo incoraggiamento. 

  • Il grafico sottostante illustra tutti gli attacchi ispirati o coordinati da ISIS in Europa dal gennaio 2014 e il 4 dicembre 2015.
  • Essa segna anche luoghi in cui gli individui collegati ISIS sono stati arrestati tra queste due date. 
  • Sedi con più di due eventi di arresto sono contrassegnati da un numero e una singola icona. 
  • La grafica riflette inoltre che i paesi hanno aumentato i livelli di minaccia nazionale a seguito degli attentati di Parigi, e mostra dove ISIS ha diretto pubbliche minacce o le chiamate di reclutamento. 
  • Gli individui ispirati da e rispondente alle ISIS sono attivi in ​​tutta Europa, in particolare nei paesi occidentali con elevate popolazioni di combattenti stranieri. Questa attività contrasta con arresti legati ad ISIS e gli attacchi in Turchia, che riflettono spillover dalle campagne di ISIS in Iraq e in Siria, piuttosto che la campagna di ISIS di attaccare l'Occidente. 
    Strategia e Obiettivi ISIS in Europa

ISIS probabilmente vuole espandere i suoi sforzi per dirigere e risorsa sofisticati attacchi terroristici in Europa.
ISIS ha usato il suo alto rango comandante militare belga-marocchino Abdelhamid Abouaad per coordinare molteplici tentativi di attacco in Belgio e Francia.
ISIS può inviare individui analogamente qualificate di nuovo per pianificare attacchi terroristici lì o in altre storiche sistemi jihadisti europei, compresa la Spagna e il Marocco, l'Italia ed i Balcani, o dei Paesi Bassi, Danimarca e Svezia. Reti umane interconnesse in ciascuno di questi sistemi possono sfruttare la insufficiente condivisione di dati tra polizie europee,  attraverso le frontiere europee, al fine di pianificare e condurre attacchi.
ISIS continuerà inoltre ad utilizzare la sua rete globale di ispirare e, eventualmente, delle risorse attacchi terroristici in altri paesi occidentali, inclusi gli Stati Uniti.
Riferisce che l'attentatore di San Bernardino ha promesso fedeltà a ISIS prima o durante un attacco a 2 dic clou questa minaccia.

Scritto da:  Harleen Gambhir, Claire Coyne, Caitlin Forrest, Jessica Lewis McFate, e l'ISW Antiterrorismo team.
Si ringrazia: Institute For The Study of War

Approfondimenti ISIS: